V a s i   C o m u n i c a n t i

Officina Contemporanea Verona e Marco Polo Glass Gallery Venezia

19 settembre – 20 ottobre 2002

 

 

 

L’incontro tra la nobiltà del marmo e l’eleganza del vetro in una mostra ricca di fascino e dalle suggestioni uniche.

L’evento si è tenuto dal 19 settembre al 20 ottobre 2002 parallelamente a Verona e a Venezia presso la sede di Officina Contemporanea in Palazzo dei Mutilati a Verona, in collaborazione con la Marco Polo Glass Gallery di Venezia, con l’obiettivo di esaltare le potenzialità del design quale possibile motore per rafforzare l’economia del comparto del marmo con opportune iniziative di promozione.

L’iniziativa ha tradotto in modo esemplare la necessità, per il settore del marmo, di intraprendere politiche di differenziazione di prodotto e valorizzare il proprio sistema comunicativo, potenziando i servizi legati alla distribuzione e commercializzazione.

Aziende e designer italiani e stranieri, uniti nella realizzazione di opere che si rivelano come perfette sintesi di tradizione e innovazione ai confini tra artigianato, design e arte.
Grazie a questa iniziativa, infatti, è stato possibile far convivere la manualità dell’artigianato artistico tradizionale e la maestria degli operatori del comparto del marmo con il gusto per la progettazione e la creatività dei designers, dando vita alla sperimentazione di un nuovo linguaggio architettonico, che attinge dalla tradizione e che si completa con essa.

Questo dialogo tra arte e design ha portato alla realizzazione di 20 progetti di vasi d’autore in cui le caratteristiche fisiche e cromatiche di marmo e vetro si fondono in forme e combinazioni che si completano e comunicano tra loro, da cui il nome dell’esposizione.

Tra i progettisti: Richard Meier, Luca Trazzi, Aldo Cibic, David Palterer, Riccardo Dalisi, Luca Scacchetti, Angelo Micheli, Virginio Ferrari, Giandomenico Sandri, Kazuhiko Tomita, Henrique Pessoa, Claudia Hamers, Ugo La Pietra, Andrea Morucchio, KiKa, Andrea Pagnes, Augusto Basaglia Ghibelli-Anna Muskardin,Atodesign-Bl@m e Gianmaria Colognese.

I vasi in marmo sono stati prodotti da: Stone Italiana, Marmi Bavaria, Decormarmi, La Quadrifoglio, Marmi Santa Caterina, Montolli Marmi, Laboratorio del Marmo, Marmi Badia, Marmi Bagnoli, Vaselli Marmi Siena, Bottega del Palladio.

I vasi in vetro sono stati prodotti da Marco Polo Glass Gallery.

Curatori della mostra:

Roberto Bianconi e Andrea Pagnes

 

scarica la brochure completa della mostra Vasi Comunicanti